Promozione – Esordio casalingo per Spica. Big match a Mugnano

La 14esima giornata in programma tra domani e domenica del campionato di Promozione vede proprio nel primo weekend protagoniste due compagini nostrane impegnate in scontri diretti. La Virtus Avellino di mister Agostino Spica al “Roca” ospita la Real Forino di Carullo reduce dal blitz interno con il quotato Serino. Avellinesi a caccia di un successo che manca ormai da circa un mese, gli ultimi tre punti da Rega e soci furono strappati ai danni del Ponte tra le mura amiche. In casa Real si vuole bissare il successo di sette giorni fa e con un Montella in più si può.

Big match al “Santa Filomena”. A Mugnano arriva lo Sporting Guardia terza forza del torneo. Tre le lunghezze di distacco tra le due, i rossoneri con tre punti affiancherebbero proprio i sanniti e sognare poi non sarà lecito. Bomber De Stefano è pronto a regalare a mister Criscitiello un’altra scoppiettante giornata. Impegno interno per la Bisaccese di Matarangolo. Allo “Scotece” arriva il rinnovato Ponte dell’ex Avellino Fabio Di Sauro. Dopo i tre punti ottenuti a tavolino complice l’assenza del Rione Mazzini, i granata vogliono vincere sul campo e scalare la classifica per ottenere quella salvezza tranquilla che farebbe felice tutti.

Domenica al “Canada”, Cervinara-Grotta. Partita da tripla e con l’impianto cerviranese che presenterà il sold out. Circa in mille assisteranno al match. Esordio per Zolfo in casa Cervo. A Paolisi, il San Martino va a caccia del blitz playoff, mentre il Solofra a Montesarchio per l’impresa titanica.

Check Also

baraye

Mercato, Baraye-Avellino: novità sulla formula dell’operazione

Novità sulla trattativa per portare il senegalese in biancoverde

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.