Promozione – Il Serino irrompe in zona playoff. Steso il Morcone

Il Serino riscatta la sconfitta di sette giorni fa rimediata nel derby con la Real Forino e torna tra le grandi. Paolino al 37′ stende il Morcone ed è sempre più decisivo in casa biancoazzurra. Serino subito pericoloso al 7’. Lancio di Vena per Caliano che mette giù, entra in area e viene atterrato ma per l’arbitro è tutto regolare. Vivaci le proteste del tecnico Ciro Tropeano che chiedeva invano il penalty apparso netto a tutti. Al 10’ Esposito viene anticipato sul più bello da Conte e spreca la chance. Al 20’ ci prova Pascarella per gli ospiti con una botta da fuori ma Inserra fa buona guardia. Il Serino passa al 37′. Triangolazione Montuori-Esposito, quest’ultimo crossa in mezzo per Paolino che in tuffo di testa fulmina Coppola. Nella ripresa al 1’ gran tiro dal limite di Caliano, Coppola devia in corner e tiene a galla i suoi. Al 70′ brivido per gli irpini. Arena, appena entrato, su cross dalla destra a porta sguarnita calcia alto da pochi passi, graziando Inserra. Non accade più nulla. Il Serino brinda.
Tabellino:
Serino: Inserra, Mirdita, Del Sorbo, Vena, Paolino, Montuori (18’ Thiuonè), Navarra, Caliano, Alfano, Esposito C., Nittoli (14’ st Di Lauro) (40’ st Garofalo)
A disp.: Rodia, Esposito A., De Stefano, Cirillo,
All.:Tropeano
Morcone: Coppola, Conte, Perretta G. (27’ st Mezzullo), Zampella, Abitabile, Casapulla, Romano, Pacelli, Perretta A., Pascarella, Arena A. (16’ st Arena M.),
A disp.: Guerra, , Uccellini.
All.: Vitelli
Arbitro: Franciullo della sezione di Battipaglia
Marcatori: Paolino 37’ pt
Note: Ammoniti: Di Lauro (Se). Circa 200 spettatori

Leggi anche

baraye

Mercato, Baraye-Avellino: novità sulla formula dell’operazione

Novità sulla trattativa per portare il senegalese in biancoverde

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.