Promozione – Pareggio per la Bisaccese. Il Ponte regge allo “Scotece”

Finisce con un pareggio la sfida salvezza tra la Bisaccese di Matarangolo e il Club Ponte dell’ex Avellino Fabio Di Sauro. Un pareggio che va bene più agli ospiti che ai padroni di casa che dovevano cercare di vincere per strappare punti salvezza. Non basta la solita prova gagliarda del fantasista Marino alla Bisaccese, che poi ha rischiato grosso specie nella ripresa dopo la rete del pareggio di Fusco. Partita giocata prevalentemente a centrocampo, la prima fase del match è di studio entrambe le squadre non affondano per paura di andare sotto. Al 25’ è Strazzella a provarci dal limite, bravo Possemato. Al 38’ lo stesso attaccante granata commette una scorrettezza a gioco fermo e viene espulso dal direttore di gara Borrelli di Nola. La Bisaccese non demorde e passa al 41’. Lancio millimetrico di Crisantino, Marino entra in area ed in diagonale trafigge Possemato incolpevole nella circostanza. Nella ripresa la compagine sannita entra in campo con un piglio diverso. Fusco pareggia in bello stile al settimo minuto, poi è Felicello a provare il blitz al 70’. La sua mira però è poco precisa. Nel finale le squadre si allungano e cercano entrambe di portare a casa l’intera posta in palio. Al 74’, Albenzio entrato al posto di Marino ha sui piedi la ghiotta chance del due a uno, Possemato si supera alla grande e smanaccia in angolo. Due minuti dopo lo stesso Albenzio calcia a lato da ottima posizione. All’85’ il Club Ponte ci crede. Di Santo dopo una serie di batti e ribatti colpisce a botta sicura ma trova l’opposizione miracolosa di Magaldi che salva i granata. Non accade più nulla è l’ultima emozione di un match giocato a viso aperto da entrambe.Tabellino:
Bisaccese: Orillo, Cignarale, Albanese (65’ De Gianni), Magaldi, Magliano, Feninno, De Vita, Cristantino, Castelli (80’ Acocella), Marino (60’ Albenzio), Strazzella.
A Disp: Moriello, Formiglio, Iennece, Bianchi
All: Matarangolo
Club Ponte 98: Possemato, Iacobacci, Antonaci, Melillo, Borzillo, Rafdi, Di Santo, Severini (55′ Cocchiaro), Fusco, Felicello, Romano Ang (73′ Iacobaccio).
A disp: Corbo, Gomes, Mancini, Puzella, Simone.
All: Fabio Di Sauro
Arbitro: Borrelli di Nola
Assistenti:Giammarino di Avellino e Losco di Nola
Reti: 40’ Marino, 52’ Fusco
Espulso: al 37’ Strazzella per scorretezze

 

Leggi anche

baraye

Mercato, Baraye-Avellino: novità sulla formula dell’operazione

Novità sulla trattativa per portare il senegalese in biancoverde

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.