Abodi (Lega di B) tuona contro gli arbitri: “Non ci sono complotti, ma sono decisamente inesperti”

Andrea Abodi lancia un appello agli arbitri. Dopo l’assemblea di Serie B di oggi pomeriggio a Milano, il presidente di Lega ha chiesto ”un miglioramento reciproco” riguardo alla situazione attuale. ”Rinnoviamo – ha detto Abodi – la nostra stima nei confronti del designatore Messina e del presidente Nicchi, ma avvertiamo delle criticita’ riguardo all’assetto complessivo”. I presidenti chiedono uno scambio maggiore tra gli arbitri di A, B e Lega Pro e dei tempi di dismissione piu’ meritocratici e non basati sull’eta’ per i direttori di gara, al fine di avere a disposizione dei fischietti piu’ preparati. ”Nessuno avverte complotti, ma un po’ di inesperienza si”’, ha sostenuto Abodi. Il presidente ha fissato per il 28 marzo un incontro con tutti i proprietari per un confronto su diversi temi: la riforma dei campionati, il riordinamento della giustizia sportiva, il contratto collettivo per i prossimi tre anni. L’assemblea ha intanto confermato la volonta’ di bloccare i ripescaggi dalla Lega Pro anche nel caso in cui si dovesse andare incontro a eventuali fallimenti, come quello del Bari. Verranno pero’ richieste maggiori tutele per tutti i dipendenti dei club e non solo per i singoli tesserati, con l’inserimento di norme piu’ stringenti per l’iscrizione ai campionati. Le societa’ hanno approvato all’unanimita’ la decisione di far riprendere Carpi-Padova, sospesa lo scorso 31 agosto per un blackout elettrico, dal 27′ del primo tempo. Potranno essere schierati tutti i tesserati, tranne quelli che al momento del rinvio erano di proprieta’ della squadra opposta. E’ passata anche la proposta di istituire ventitre’ borse di studio per una laurea triennale destinate a un giovane Primavera di ogni squadra (piu’ una per la B Italia). Entro fine marzo, infine, verra’ presentato il nuovo comitato etico, di cui fara’ parte anche l’ex calciatore del Gubbio Simone Farina, balzato agli onori delle cronache per aver denunciato una presunta combine e rimasto senza contratto da giugno 2012.FONTE: ANSA

Check Also

Scandone – Sant’Antimo, le pagelle: Sousa e Brunetti sugli scudi.

Le pagelle della vittoria sul filo di lana di Avelino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.