SERIE B

Diritti tv Serie B: Dazn vuole tutto e sfida Sky

Battaglia sui diritti tv anche per la cadetteria

Dopo le clamorose novità sul fronte Serie A, continua la sfida tra DAZN e Sky per l’assegnazione dei diritti televisivi del campionato di Serie B. Nonostante si sia già aggiudicata l’esclusiva per la massima serie, infatti, secondo quanto riportato da Milano&Finanza, DAZN avrebbe intenzione di non rinunciare alla B e di presentare un’offerta anche per il prossimo triennio.

La piattaforma di streaming ha così deciso di iscriversi all’asta per i diritti del campionato cadetto, che nel triennio precedente si era assicurata grazie ad un’offerta di 22 milioni di euro. Stavolta la battaglia con Sky si annuncia davvero bollente, visto che l’emittente satellitare intende colmare la perdita della Serie A con un’offerta più ampia sul calcio italiano ed esterno, che prevede appunto anche il torneo di B.

Articoli correlati

Back to top button