Iaconi a bresciaingol.it: “Avellino? Fare risultato a tutti i costi”

Brescia. Prima di raggiungere la squadra alla Club House per il pranzo, Ivo Iaconi si presenta in sala stampa in vista della gara di domani con l’Avellino.

Continuità. ” La prima cosa che dobbiamo ricercare è la continuità nelle prestazioni e se possibile affiancarla ad un risultato positivo.”

Avellino. Sta facendo un campionato ‘inaspettato’, ma noi dobbiamo vincere, in campo si va sempre per ottenere il massimo. L’importante è fare risultato, muovere la classifica. Ci confrontiamo con una squadra che è ha 5 punti più di noi. Ci sarà da verificare le nostre certezze ma anche le nostre insicurezze. Per noi è un continuo test. per noi è una gara dalle mille insidie”

Certezze. “Abbiamo acquisito una certa padronanza nel gioco, nel far girar palla, siamo bravi quando attacchiamo, lo facciamo ben compatti, e ultimamente non concediamo le ripartenze ai nostri avversari. “

Da migliorare. “ C’è da migliorare la fase difensiva e sicuramente dobbiamo essere più efficaci sotto rete”

Scelte. “ Le mie scelte sono sempre dettate da come si lavora in allenamento e soprattutto dalla condizione fisica: chi sta meglio, gioca… Sono scelte fatte per il bene della squadra. Ma tengo sempre in considerazione tutti i miei giocatori”

Segnali positivi. “Veniamo da buone prestazioni anche a Siena che abbiamo perso, la squadra ha fatto bene. Purtroppo abbiamo sprecato un’occasione. Il fatto che stiamo migliorando ci aiuta ad accrescere l’autostima”

Pescara. “Sabato abbiamo reso inoffensivo il Pescara e abbiamo finito la gara in crescendo, e non è cosa da poco. Dobbiamo continuare su questa strada…”

Caracciolo. “E’ la stessa situazione di sabato scorso, bisogna valutare bene cosa fare. Vediamo insieme al giocatore se è opportuno farlo partire subito o farlo entrare come la settimana scorsa a partita in corso”

Corvia. “ E’ normale che stia facendo un po’ fatica viene da un lungo periodo di inattività. Ma ho visto miglioramenti anche con il Pescara. Corvia è un giocatore molto completo, non solo sa fare gol ma partecipa sempre alla fase difensiva e ormai questa è una caratteristica che tutti devono adottare dal difensore all’attaccante. Quindi non deve caricarsi troppo per il fatto che deve fare gol, Corvia per noi è importante per la sua completezza. Glielo sto facendo capire anche a lui”

Leggi anche

Scandone che beffa! Rimonta e controrimonta: vince Salerno 85-79

Avellino sciupa un vantaggio a pochi secondi dalla fine, regalando la vittoria alla Virtus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.