Oikonomou: “Vogliamo i tre punti. Avellino? Dovremo stare attenti”

Oikonomou ci crede, il greco mostra tutta la sua grinta: “Siamo noi che facciamo il futuro. Vogliamo fare nove punti in queste tre partite per fare buone feste e vivere questa pausa con serenità. Secondo me questa squadra è già forte, chi scende in campo e chi subentra dalla panchina presenta valori importanti. Anche se non sta di certo a me parlare di mercato, posso solo dire che queste vicende, all’interno dello spogliatoio, non creano sconvolgimenti”. Ovviamente la tranquillità che la nuova società ha portato viene percepita positivamente dai giocatori: “Osa sentiamo che è tutto a posto e anche noi siamo più sereni, ma in campo ci andiamo noi e se vinciamo l’ambiente rimane sereno. Avellino? Preparano bene le partite, dovremo stare attenti ma sappiamo come comportarci”. Per vincere bisogna fare gol, e ultimamente l’apporto delle punte latita, Marios si concede con un’ultima battuta: “I nostri attaccanti sono forti, anzi fortissimi. Se non hanno fatto molti gol finora non vi preoccupate perché arriveranno”.

Leggi anche

Scandone, che batosta: Cassino domina e vince 61-94

Non ci poteva essere modo peggiore per concludere questo girone di andata: Cassino domina in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.