SERIE B

Scontri a Bari: 5mila euro di ammenda all’Avellino

Queste le decisioni del Giudice Sportivo dopo la gara di Bari.

Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. AVELLINO per avere suoi sostenitori, nel corso della gara,
lanciato verso il settore avversario alcuni petardi e oggetti di varia natura, senza conseguenze
lesive; sanzione attenuata ex art. 14 comma 5, in relazione all’art. 13 lettera b) CGS, per avere la
Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 3.500,00 : alla Soc. BARI per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato
verso il settore avversario oggetti di varia natura, senza conseguenze lesive; sanzione attenuata ex
art. 14 comma 5, in relazione all’art. 13 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente
operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 500,00 : alla Soc. BARI a titolo di responsabilità oggettiva, per avere
ingiustificatamente ritardato l’inizio della gara di circa cinque minuti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button