SERIE B

Lo sfogo di Taccone. I numeri dicono che per presenze l’Avellino è quarto

Schermata 2014-04-11 a 16.07.23 Schermata 2014-04-11 a 16.07.41

Lo sfogo del patron, nella giornata di ieri, ha creato qualche muso lungo all’interno della tifoseria. Specie quelli che ci sono sempre stati, non hanno per nulla gradito le esternazioni del patron. Statistiche alla mano, l’Avellino non è di certo messa male. Anzi.  Attualmente è quarta per presenze in casa con una media di 8156 spettatori a gara. I dati dell’Avellino, naturalmente, non sono ufficiali perchè la società non ha mai comunicato per politica aziendale, incassi e presenze. Davanti all’Avellino ci sono solo tre squadre. Comanda il Cesena con 10460 di media, dietro il Palermo con 9965, poi Pescara 9134. Dietro i lupi il vuoto. Quinto è lo Spezia con 5994, poi Siena 5961, Bari 5899, Padova 5886. Il dato che ìdeve assolutamente confortare è che nellke altre piazze non se la passano poi tanto bene. Basta vedere, ad esempio alcune società che non solo sono sopra in classifica, ma hanno investito somme maggiori della società biancoverde. Qualche esempio. Il Latina è nono con 5211 (a gennaio ha preso Paolucci), il Trapani decimo con 5188, il Crotone, squadra autentica sorpresa di questa stagione, è quindicesimo con 4265. Incredibile se si guarda in casa Empoli (squadra seconda in classifica da inizio campionato). I toscani sono al diciassettssettesimo posto con solo 3665 spettatori di media a aprtita. Il Carpi che a gennaio ha speso una cifra (più di un milione di euro) per assicurarsi solo Ardemagni è penultimo con una media incredibile di 2284 spettatori a gara. E’ tutto il sistema calcistico nazionale che è in forte declino di presenze. La congiuntura economica, la pay-tv ha accelerato la disaffezione dei tifosi. Non a caso si punta a costruire stadi sempre più piccoli e più ospitali. I dati di Avellino sono nella media nazionale. E nonostante tutto tra le prime nove in classifica l’Avellino è dietro solo alla capolista Palermo e al Cesena terzo. Mancano i dati ufficiali ma il sito specializzato stadiapostcards.com è decisamente attendibile.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button