SERIE C

Avellino presto su Fifa o eFootball, Vulpis: “Abbiamo trovato un partner industriale, sarà uno dei due”

Importanti novità sul fronte degli eSports, Avellino su Fifa o eFootball la prossima stagione

Una notizia che certamente farà felici tutti i tifosi avellinesi appassionati del mondo dei videogiochi calcistici: l’Avellino e la Serie C dal prossimo anno potrebbero sbarcare o su Fifa o su eFootball (nuovo Pes).
A dare questa importante novità è stato direttamente il vicepresidente della Lega Pro Marcel Vulpis che, intervenuto ai microfoni di CatanzaroSport24, ha spiegato i dettagli dell’iniziativa.

Punto molto sul settore degli eSports. Abbiamo trovato un partner industriale che dal 2022 farà partire un campionato. Ha fatto un investimento importante in termini economici e di progettualità sulla Lega Pro. Konami o EA Sports? Diciamo che è una delle due, non posso aggiungere altro”.

Il vicepresidente non si sbilancia su quale potrebbe essere il partner che ospiterà la Serie C:Ci tengo a sottolineare che per il momento non abbiamo stipulato nessun contratto né con Fifa 22 né con eFootball“. Prosegue parlando dei tempi:Intanto quella che era una idea, ha iniziato a prendere i contenuti di un progetto. C’è stato uno studio di fattibilità che credo stia per diventare realtà. Volendo dare dei tempi credo che all’inizio del 2022 avremo l’ufficialità“.

Nella scorsa stagione si è svolto il primo campionato di eSports:La scorsa stagione abbiamo organizzato il primo campionato digitale in collaborazione con eSports Academy. Disputato su Fifa Ultimate Team per Ps4, il torneo ha visto la partecipazione di 11 squadre della Lega Pro. Il campionato è stato poi vinto dal Palermo. Credo che nel prossimo campionato il numero sarà più che raddoppiato, dovremmo avviarci ad un minimo che oscilla tra le 21 e le 25 squadre virtuali che vi parteciperanno“.

In termini di visibilità, la Lega Pro sta compiendo dei notevoli passi in avanti. Una collaborazione con uno dei due colossi del gaming, Konami o EA Sports, Fifa o eFootball, porterebbe un ritorno di immagine ragguardevole all’intero movimento.

 

Articoli correlati

Back to top button