SERIE C

Muro Fumagalli – Il Foggia “rivede” il quarto posto

L'ex Avellino protagonista con i rossoneri

Dopo una brusca frenata tra la fine dell’andata e l’inizio del girone di ritorno (2 punti in 3 partite), il Foggia di Marco Marchionni si è rimesso a viaggiare forte (7 punti nelle ultime 3 gare) e si è ripreso momentaneamente il quarto posto in classifica. Tra i segreti della riscossa dei rossoneri vi è sicuramente l’ottima fase difensiva. Nelle ultime 4 gare, infatti, la porta dei pugliesi è rimasta chiusa, grazie anche all’ottimo rendimento di Ermanno Fumagalli. L’ex portiere dell’Avellino, ben protetto e supportato dai propri compagni di reparto, è imbattuto da 400 minuti (ultimo gol subito quello di Piccolo nel ko di Catania). Un’imbattibilità importante, da provare ad allungare ulteriormente nella prossima gara casalinga con il Catanzaro. Un vero e proprio spareggio in ottica quarto posto. Con un Fumagalli così il pericoloso attacco giallorosso fa sicuramente meno paura.

Articoli correlati

Back to top button