SERIE C

Verso la 17°. Non solo Avellino-Bari, altre due sfide pronte ad accendere l’alta classifica

Sfide d'alta quota nel girone C di Serie C

Gustosissima giornata in arrivo nel girone C di Serie C. Il 17° turno di campionato, terzultimo del girone d’andata, proporrà tre sfide d’alta quota, in cui incroceranno i guantoni sei delle prime sette squadre della classifica. I fuochi si accenderanno domenica con il lunch match del Ceravolo tra Catanzaro e Foggia, formazioni divise da un solo punto in graduatoria. Sulla panchina calabrese ci sarà il debutto di Vivarini. Il nuovo tecnico proverà subito a rivitalizzare i giallorossi al cospetto di una squadra, quella allenata da Zeman, che nelle ultime settimane si è messa a correre ritrovando gol, fiducia e punti. Qualche ora più tardi i riflettori si sposteranno sul Barbera dove andrà in scena la sfida tra la terza (Palermo) e la seconda (Monopoli) forza del torneo. Gli uomini di Filippi, scavalcati dai pugliesi dopo il ko di Picerno, sono pronti all’immediato controsorpasso ma la squadra di Colombo è determinata a restare ben piantata nei quartieri alti della graduatoria. Nella giornata di lunedì ci sarà poi l’atto finale, il big match del Partenio-Lombardi tra Avellino e Bari. I biancoverdi proveranno a riaprire il campionato, i pugliesi cercheranno invece di assestargli un colpo che potrebbe essere quasi definitivo. L’inverno avanza, le temperature scendono, ma nel girone C di Serie C è in arrivo un weekend davvero di fuoco.

Articoli correlati

Back to top button