All-In #PicernoAvellino: Karic, grinta e dinamismo per il tris

All-In #PicernoAvellino: Karic, grinta e dinamismo per il tris

Il centrocampista svedese può far saltare il banco anche domenica

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

L’Avellino di Ignoffo va in cerca del tris. Dopo aver battuto la Vibonese in trasferta e il Teramo tra le mura amiche, la formazione biancoverde si prepara al secondo turno esterno del proprio campionato per centrare un altro risultato positivo e aggiungere così entusiasmo e serenità al proprio bagaglio. Avversario di turno sarà il sorprendente Picerno di mister Giacomarro, ancora imbattuto in campionato e forte dei 7 punti conquistati nelle prime 3 uscite stagionali. La formazione lucana ha mostrato in questo avvio di stagione una solidità e una forza mentale invidiabile, che rendono il match di domenica particolarmente interessante. Anche l’Avellino infatti vive un momento positivo, costruito proprio sulle stesse certezze della formazione di casa. Voglia, determinazione e organizzazione sono le caratteristiche principali delle due squadre. Domenica vincerà chi ne avrà di più.

A proposito di carattere, solidità e intelligenza tattica, Ignoffo punterà per la prima volta dal 1’ sulle qualità del centrocampista svedese – scuola Genoa – Nermin Karic. Il talentuoso ragazzo, che fa del dinamismo e della sua polivalenza le sue virtù principali, si è inserito alla grandissima nello scacchiere di Ignoffo evidenziando già contro il Teramo una personalità e una qualità di base davvero considerevoli. Lo splendido gol che ha chiuso la gara con i biancorossi ha messo in mostra anche le sue qualità balistiche, che possono rivelarsi un fattore importante nel corso della stagione e magari già contro il Picerno. Con grinta e dinamismo, Karic può far saltare il banco anche domenica. Per raggiungere un tris che farebbe saltare di gioia tutti i tifosi biancoverdi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy