US AVELLINO

Avellino: il calendario non consente sbagli, sarà un febbraio di fuoco

Il tuor de force della compagine avellinese

A causa dell’incremento dei casi di positività al covid riscontrati in quasi tutte le società calcistiche di terza serie, i vertici dirigenziali della Lega Pro hanno deciso di far slittare di un’ulteriore settimana la ripresa del campionato. Tale disposizione è stata presa con lo scopo di ridurre gli spostamenti e gli assembramenti delle squadre. La speranza è quella di arrivare alla ripresa del torneo con una situazione epidemiologica migliore.

Di fatto, è stato rimodulato il calendario di Serie C e, in poco più di un mese, tutte le compagini del raggruppamento c si ritroveranno ad affrontare un vero e proprio tour de force. Saranno 9 infatti le gare da disputare in poco più di un mese. Nel solo mese di febbraio ci saranno ben 7 partite con 3 turni infrasettimanali incastonati tra un match e l’altro.

Gli uomini di Piero Braglia ritorneranno a calcare il manto erboso dello stadio Partenio-Lombardi il 23 gennaio in occasione della quarta giornata quando in Irpinia arriverà la seconda forza del campionato, il Monopoli. Le difficoltà però per Maniero e compagni sopraggiungeranno al termine di questo mese perché a partire dall’incontro di Potenza ci saranno da giocare tre gare in otto giorni (Potenza il 30/01, Juve Stabia il 03/02 e Catanzaro il 06/02). Dopodiché, in seguito ad una settimana che sarà utile per ricaricare le pile, gli irpini avranno 14 giorni di fuoco con 5 incontri in programma (Monterosi il 12/02, Francavilla il 15/02, Andria il 19/02, Latina il 22/02 e Catania il 26/02).

Il tecnico dell’Avellino avrà l’arduo compito di dosare le energie e di riuscire a portare a casa il maggior numero di punti possibili per tener viva la speranza di rimonta. Una buona parte di campionato potrebbe essere decisa a cavallo di questi due mesi e perciò il margine di errore è pari allo zero. La rincorsa al Bari capolista, dunque, si fa sempre più complicata.

Articoli correlati

Back to top button