US AVELLINO

Avellino – Vibonese, i precedenti: calabresi mai corsari al Partenio

Tutti i trascorsi tra le due compagini

Per tenere vive le speranze di agguantare il secondo posto, l’Avellino deve necessariamente vincere queste ultime due partite che restano da giocare. In ordine temporale ci sarà prima la sfida contro il fanalino di coda Vibonese.

Gara storicamente favorevole ai colori biancoverdi che nei 5 precedenti andati di scena sul manto erboso dello stadio Partenio-Lombardi non hanno mai concesso i tre punti ai rossoblù. 4 le vittorie degli avellinesi e 1 il pareggio.

L’unico segno X registrato è piuttosto recente: infatti risale alla stagione 2019/20 quando Parisi, sul calare del primo tempo, riprese l’iniziale vantaggio ospite firmato da Petermann.

Passando al poker di successi dei padroni di casa, il primo è datato aprile 1952 (stagione 1951/52) con i lupi che conquistarono la vittoria con il risultato di   2-0. Pochi anni più tardi (1958/59) altro successo irpino, questa volta per 1-0. Le squadre, all’ombra del Partenio, si sono rincontrate a distanza di 52 anni e precisamente nell’annata 2010/11: in quell’occasione l’Avellino si impose con un netto 4-0. L’ultimo trionfo invece è risalente alla scorsa stagione quando i ragazzi di mister Braglia riuscirono a vincere un complicato match grazie all’autorete di Vitiello.

Articoli correlati

Back to top button