US AVELLINO

Focus Avellino – Giorni di riflessioni. La quiete prima della tempesta

Il punto in casa biancoverde

I giorni passano, l’amarezza per il ko con il Foggia fatica ad andare via. Per l’Avellino però è già tempo di cominciare a disegnare i progetti per il futuro. La società, tra indizi social ed allenamenti punitivi, sembra irremovibile sulla sua decisione di fare piazza pulita. Tra il dire e il fare ecco però spuntare il mare. Un mare di contratti onerosi che non possono certo essere strappati su due piedi come la brutta copia di un tema nato male. Occorrono valutazioni ponderate, supportate in seguito anche dal parere del nuovo allenatore che potrebbe considerare alcuni elementi del gruppo funzionali per lo sviluppo delle sue idee tattiche. Sarà quel che sarà, con la società e l’area tecnica alla ricerca della strada migliore da percorrere. Giorni di riflessioni in casa Avellino. La quiete prima della tempesta. Una tempesta che dovrà spazzare via i grossi nuvoloni del presente per aprire ad un futuro più luminoso.

Articoli correlati

Back to top button