US AVELLINO

Focus Avellino – Numeri e curiosità sulla formazione biancoverde

Il resoconto dopo il ko Pescara

Il ko sul campo del Pescara ha aperto la stagione 2022-2023 dell’Avellino. Vediamo insieme quello che ha lasciato in eredità la sfida dell’Adriatico: ecco i numeri e le curiosità più rilevanti intorno al mondo biancoverde.

16

I calciatori impiegati da mister Taurino nel giorno del suo debutto sulla panchina dell’Avellino. Il trainer pugliese ha utilizzato tutti i cambi a disposizione, mettendo in campo 10 nuovi acquisti (8 dal via, 2 a gara in corso) e 6 elementi (3 dal via, 3 a gara in corso) già visti in Irpinia nella passata stagione.

0

I gol realizzati. I lupi sono rimasti all’asciutto nella prima trasferta di campionato esattamente come nella scorsa stagione (allora 0-0 sul campo della Juve Stabia). Nello scorso torneo il primo gol esterno dei biancoverdi fu realizzato da Gagliano nell’infausta trasferta di Viterbo contro il Monterosi (la terza stagionale) dopo 244 minuti di gioco.

1

Il gol subito. Come nella scorsa stagione i biancoverdi hanno subito una rete nella prima giornata di campionato. Allora a punire Forte era stato Di Francesco (Campobasso), stavolta è stato Lescano a rovinare il debutto di Marcone.

63

Il minuto di gioco in cui la difesa biancoverde si è fatta sorprendere dall’attacco biancazzurro. Nella scorsa annata il minuto del primo gol subito in campionato (Di Francesco del Campobasso) era stato il numero 69.

0

I punti conquistati da Taurino nella prima in biancoverde. Il nuovo tecnico dei lupi era partito con un ko anche nel debutto alla guida del Francavilla (1-3 a Catanzaro nello scorso torneo), prima di riscattarsi subito nella sfida successiva (1-0 interno contro la Vibonese).

Articoli correlati

Back to top button