Riscatto biancoverde: l’Avellino stende il Bisceglie con quattro gol

L’Avellino ha subito la possibilità di riscattare la scialba prova di Francavilla grazie al recupero di campionato contro il Bisceglie.

Al 4’Avellino subito in vantaggio. Angolo di Tito, stacco di Silvestri che è lasciato solo dalla difesa pugliese. Spurio è battuto dal tocco dell’ex centrale del Potenza. Altra discesa di Ciancio al settimo. Palla in mezzo, esce bene Spurio. Occasionissima Bisceglie all8′. Padulano lasciato solo inspiegabilmente dalla retroguardia avellinese spara addosso a Pane. Al 14′ botta di Maniero centrale. Spurio para a terra. Al 16′ pennellata di Tito su punizione. Maniero non la spizza bene. Al 25′ botta da fuori di Aloi. Palla alta. Al 32′ ci prova anche D’Angelo. Il tiro del centrocampista palermitano termina tra le braccia di Spurio. Cittadino su punizione fa venire i brividi a Pane. 34esimo si fa viva anche la squadra ospite. Sortita di Ciancio sulla destra, palla dentro, Maniero non ci arriva, da fuori area Fella spara a lato. Tutto questo al 42′. Bisceglie che in verticale spaventa Rocchi e l’intera retroguardia dei lupi nel finale della prima frazione. Dopo un minuto di recupero Delrio manda tutti a bere un tè caldo.

Al 48′ raddoppio dell’Avellino. Assist al bacio di Tito per Fella che si infila tra le maglie della difesa in maglia gialla, piattone che si infila sotto le gambe di Spurio. Terzo gol in campionato per Fella. Al 58′ palo di Fella. Ancora grande pallone di Tito per l’attaccante salernitano che incrocia la conclusione che si stampa sul palo alla destra di Spurio. Al 66′ il Bisceglie riapre la contesa. Sartore elude la difesa dell’Avellino. Palla sulla testa di Pane e si infila in rete. Fuori Maniero, dentro Santaniello. Dentro anche Rizzo, out Adamo. Al 72′ arriva il tris di Santaniello. Imbucata dell’ex attaccante del Picerno che sul filo del fuorigioco approfitta di uno svarione della difesa ospite e a porta vuota mette dentro la sua terza rete in campionato. Russo rileva Spurio che nell’occasione del gol si è fatto male nello scontro con Priola. Spurio costretto alle cure mediche. Ambulanza in campo. Poker dei lupi. Fella All’84esimo con una bella girata in mezzo a tre della difesa nerostellata con il destro beffa Russo. Quarta rete in campionato e prima doppietta per lui. Fuori Fella, dentro Bernardotto. Anche Dossena rileva Miceli. Anche Tito termina la sua gara. Dentro Burgio. Al 90′ ancora lupi. Stacco di Silvestri. Sfera alta sopra la traversa. Bisceglie che trova il gol del quattro a due nel terzo di recupero. Musso lasciato solo dalla difesa irpina batte Pane. Altra sciagurata lettura difensiva dei lupi. Dopo 5′ di recupero i lupi ritrovano il successo dopo il ko di Francavilla. Domenica arriva la Ternana.

 

AVELLINO: Pane; Ciancio, Rocchi, Miceli (41′ st Dossena), L. Silvestri; Adamo (23′ st Rizzo), Aloi, D’Angelo, Tito (41′ st Burgio); Maniero (23′ st Santaniello), Fella (41′ st Bernardotto).

A disposizione: Pizzella, Leoni, M. Silvestri, Mariconda, Nikolic. All.: De Simone

BISCEGLIE: Spurio (31′ st Russo); De Marino (8′ st Pelliccia), Altobello, Priola, Giron; Zagaria, Maimone (15′ st Cigliano), Cittadino; Padulano (15′ st Sartore), Rocco (8′ st Musso), Mansour.

A disposizione: Vona, Makota, Ferrante, Laraspata, Vitale, Lauria, Casella. All.: Ricchetti

Squalificati i due tecnici Braglia e Bucaro

MARCATORI: 4′ pt L. Silvestri, 4′ st e 39′ st Fella, 22′ st Sartore, 27′ st Santaniello, 49′ st Musso

Leggi anche

Scandone, De Gennaro: “Siamo crollati nell’overtime, per 30′ giocato un buon basket”

Amareggiato e non poteva essere diversamente è il commento a dopo il ko a Formia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.