Universiade 2019, Pilunni: “Tantissima emozione. Spero di partecipare alle Olimpiadi”

Universiade 2019, Pilunni: “Tantissima emozione. Spero di partecipare alle Olimpiadi”

di Michelangelo Freda, @m_freda21

Giornata di festa ad Avellino per l’arrivo della torcia olimpica dell’Universiade 2019. Il cammino della torcia è iniziato a Montevergine, una lunga staffetta che ha attraversato i luoghi simbolo delle città di Avellino e di Mercogliano, a stringere fra le mani la famigerata fiaccola olimpica gli sportivi avellinesi che hanno portato in alto il nome dell’Irpinia in Italia e nel mondo. Fra questi c’è anche il giovane Alessandro Pilunni, campione italiano di taekwondo, classe 2002, che ai nostri microfoni ha espresso tutta la propria soddisfazione per aver preso parte all’evento: “Tanta è stata l’emozione, bisogna provarla per comprendere. È stato qualcosa d’indescrivibile e ringrazio la mia scuola per tutto il supporto che mi hanno dato in questi anni. Fiero del mio maestro e della mia palestra. A tutti i ragazzi della mia età  posso solo dire di dare il 100% in quel che si insegue, non bisogna demoralizzarsi ma credere in quel che si fa, senza ansie per il futuro che a volte frenano. Nella nostra provincia si sta diffondendo l’amore per le arti marziali, con la mia scuola faremo delle manifestazioni in città . Spero di ottenere ottimi risultati per il futuro e di poter partecipare alle Olimpiadi”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy