Final Eight 2018 – I Vitali colpiscono ancora: Brescia castiga Bologna e vola in semifinale

FIRENZE – Nel segno dei fratelli Vitali (37 punti in due) coadiuvati da Lee Moore (22 punti), la Germani Brescia si aggiudica l’ultimo posto disponibile per le semifinali delle Poste Mobile Final Eight 2018 di Firenze battendo per 97-83 la Virtus Segafredo Bologna. Al netto degli altri risultati, la squadra lombarda è ora la principale candidata alla vittoria finale della coppa.

La Virtus Bologna si è presentata all’appuntamento priva di Pietro Aradori e al 19′ ha perso anche Alessandro Gentile per un probabile stiramento alla coscia destra. La partita è stata combattutissima fino alla metà del terzo quarto: le squadre si erano battute punto a punto con continui botta e risposta e nessun grande strappo. Nel momento decisivo è stato Luca Vitali a suonare la carica per i suoi e con una serie di azioni pregevoli è riuscito a scavare il solco decisivo sia al al termine della terza frazione (68-56) sia nell’ultimo quarto (89-72 al 38′). Non da meno la partita disputata dal fratello Michele (che quest’anno ha notevolmente alzato le sue percentuali da 3 punti (ancora impressa nella memoria dei tifosi irpini il clamoroso canestro che meno di un mese fa fu decisivo al Paladelmauro). Maiuscola è stata anche la prestazione di Andrea Traini che ha realizzato punti molto importanti (10), oltre ad essere determinante anche in chiave difensiva prima su Stefano Gentile e poi su Oliver Lafayette.

Appuntamento domani per le semifinali dall’esito tutt’altro che scontato: alle 18 Vanoli Cremona – Fiat Torino, alle 20,45 Red October Mia Cantù – Germani Brescia.

di Massimiliano Zappella

Check Also

kevin cusenza

Virtus Cassino con un Kevin Cusenza in più contro la Scandone Avellino

La BPC Virtus Cassino è lieta di comunicare l’acquisizione delle prestazioni sportive dell’atleta Kevin Cusenza, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.