BASKETSCANDONE

Sant’Antimo, Origlio ci crede: “Viviamo un buon momento, prioritario è battere la Scandone”

Il coach della Geko Psa in vista del match contro Avellino

Il suo arrivo a Sant’Antimo ha dato l’attesa alla Geko Psa Sant’Antimo. Coach Agostino Origlio, dopo l’autoesclusione di Matera dal campionato di serie B, ha trovato una nuova realtà che potesse valorizzare la sua esperienza di allenatore. Il tecnico della formazione partenopea punta ai due punti nel match di domenica pomeriggio contro la Scandone Avellino: “Per il momento dobbiamo continuare a pensare ad una partita alla volta. Viviamo un buon momento, abbiamo vinto a Rieti e rischiato di ripeterci a Salerno, ma ora siamo chiamati a confermarci. Il calendario prevede per noi due gara in casa consecutive con Avellino e Formia e per noi saranno importantissime per consolidare la nostra crescita e allontanarci ulteriormente dalla zona rossa della classifica. Dovremo mantenere alta la guardia e la concentrazione. Poi ci sarà la seconda fase in cui affronteremo in una partita secca squadre che non conosciamo, sarà come iniziare un nuovo campionato. Ma ripeto, la priorità ora è chiudere bene questa prima parte della stagione, la nostra priorità ora è la prossima partita con la Scandone”.

Articoli correlati

Back to top button