BASKETSCANDONE

Scandone: De Gennaro resta al suo posto, Brunetti e Marzaioli verso il taglio

Il club biancoverde conferma la fiducia al coach avellinese

“La S.S. Felice Scandone comunica di aver rigettato le dimissioni di coach De Gennaro confidando in una immediata reazione del gruppo squadra in una maggiore coesione una ritrovata serenità e che a parlare siano esclusivamente i risultati. Sacrificio e spirito di appartenenza sono da sempre per questo club valori imprescindibili. Una famiglia unita è sempre più numerosa di una famiglia divisa.”

La società attraverso la nota stampa diramata in serata ha confermato la fiducia al capoallenatore avellinese (dopo che ieri ed oggi ad allenare il gruppo è stato l’assistant coach Rodolfo Robustelli). Per un tecnico che resta, secondo i rumors delle ultime ore ci sarebbero due giocatori con la valigia pronta e in odore di taglio: Luigi Brunetti e Domenico Marzaioli. L’ala-centro pugliese e la guardia di Maddaloni sono tra due dei cestisti di maggiore esperienza nel club ma che sin qui non hanno reso secondo le aspettative. E’ possibile che i due sabato pomeriggio nella trasferta di Cassino non ci saranno. Il loro taglio non sarà seguito da sostituzioni in entrata visto che la Scandone al momento, per quanto è dato sapere, non può intervenire sul mercato nel rafforzamento del roster o dello staff tecnico.

Articoli correlati

Back to top button