BASKETSCANDONE

Scandone, Robustelli: “Decisivo l’approccio soft nel terzo periodo, pronti a riscattarci”

L'analisi del coach biancoverde dopo gara 1 contro la Viola Reggio Calabria

Non fa drammi coach Rodolfo Robustelli dopo la sconfitta in gara 1 della serie playout contro la Viola Reggio Calabria. Il trainer biancoverde sottolinea cosa non ha funzionato ma crede nel riscatto in gara 2 che si disputerà martedì alle ore 18:00

“Siamo partiti male in questa serie playout ed eravamo consapevoli che non sarebbe stato facile – ha spiegato il coach –  Reggio Calabria ha giocato in maniera agguerrita perché vuole giustamente ottenere la salvezza come noi del resto. La Viola è riuscita ad imporre il ritmo nella gara ma noi siamo stati bravi a rimanere in partita. L’approccio nel terzo quarto è stato morbido e ciò ha consentito ai nostri avversari di costruire un vantaggio che ha saputo poi gestire nonostante un nostro tentativo di rientro. Chiaramente abbiamo pagato le percentuali basse in attacco e quando è così diventa poi difficile riuscire a vincere in trasferta. La serie è lunga e dovremo essere bravi a resettare il tutto e trovare le giuste energie per gara 2. Si gioca subito per fortuna e ci sarà l’occasione per riscattarci e portare la serie ad Avellino.”

Articoli correlati

Back to top button