Il caso Sandro Abate diventa nazionale, il Presidente Di Gianvito a Sportchannel214: “Ora basta, situazione paradossale”

Ai microfoni di Sportchannel214 interrompe il Presidente vicario Di Gianvito: “Situazione paradossale, è il momento di intervenire”

di Redazione Sport Avellino

Avellino diventa un caso nazionale. La situazione in casa Sandro Abate rischia di innescare una reazione a catena anche a livello nazionale. E ai microfoni di Sportchannel interviene il presidente vicario Gabriele Di Gianvito. “Una squadra che dà lustro ad una città ed una provincia che è costretta a giocare fuori dalla propria terra è una offesa allo sport. Difendiamo i diritti della Sandro Abate, una società che sta ottenendo grandi risultati in Serie A e che ogni anno si vede costretta ad emigrare addirittura fuori provincia. E’ il caso di intervenire subito per convincere anche le autorità politiche a prendere iniziative che possano permettere a breve a questa società tanto riconosciuta a livello nazionale, di giocare davanti alla propria gente. Rivendicare i propri diritti è sacrosanto. Noi saremo al fianco di questa squadra e ci muoveremo in tutte le sedi affinchè si possa finalmente trovare una soluzione che ormai si trascina da troppi anni”.

Di Gianvito: "Paradossale che la Sandro Abate non possa giocare ad Avellino"

Di Gianvito: "Paradossale che la Sandro Abate debba giocare lontano da Avellino"⚽️Il Vice Presidente Vicario della divisione di calcio a 5: "Noi siamo a completa disposizione del club"

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy