CALCIO A 5SANDRO ABATE AVELLINO

Massimo Abate: “Continuiamo a lavorare a testa bassa, abbiamo fatto un buon memorial”

Il commento del numero dieci dopo il memorial

Al termine del memorial dedicato a Peppino Caroli, nel quale la Sandro Abate è riuscita ad ottenere il primo posto superando in finale i padroni di casa del Taranto, il capitano della compagine irpina Massimo Abate ha voluto analizzare questa prima uscita stagionale.

“Siamo partiti abbastanza bene, nella prima partita abbiamo fatto uno buono slot nei primi 5 minuti andando avanti 2-0. Poi abbiamo abbassato l’intensità, ma è anche plausibile. Nella finale contro il Taranto c’è la riflessione sul primo schiaffo, siamo andati sotto 1-0. Dopo abbiamo alzato l’intensità e siamo riusciti ribaltare il risultato. Ci prendiamo la prestazione, abbiamo fatto un buon memorial. Siamo carichi nelle gambe, questo è ancora un futsal sperimentale. Continuiamo a lavorare a testa bassa, cercando di migliorare nei successivi test match”.

Articoli correlati

Back to top button