CALCIO A 5SANDRO ABATE AVELLINO

Sandro Abate blitz esterno sul campo del CDM Futsal Genova, la decide Kakà nel finale

La cronaca del match andato di scena al Palazzetto dello sport di Campo Ligure

Salgono a tre le vittorie consecutive per la Sandro Abate. Quest’oggi successo per 1-2 in casa del fanalino di coda Genova. Gara mai chiusa e sempre in bilico, risolta nei secondi finali da Kakà. Trionfo importante, che proietta Abate e compagni verso l’obiettivo stagionale. L’altra rete, per mister Batista, è stata messa a segno da Bagatini. Il CDM Futsal Genova, nonostante una grande prova, resta in ultima posizione e il discorso salvezza diventa sempre più complicato.

Primo tempo

Inizia il match e dopo pochi secondi Dalcin sotto porta si divora il gol del vantaggio. Il contrattacco del Genova arriva con Totoskovic, ma Perez effettua un ottimo intervento. Partita che viaggia con ritmi abbastanza sostenuti nei primi minuti con diverse occasioni per entrambe le compagini. Pozzo compie una grande parata sul calcio di punizione calciato da Kakà. Crema imbuca per Bagatini, che da solo davanti al portiere segna la prima rete dell’incontro. Il Cdm tenta la risposta, su uno schema da calcio d’angolo si libera al tiro Ortisi, la palla esce sopra la traversa non di molto. Ancora l’estremo difensore genovese che effettua un’altra buona parata su un tiro potente di Crema. Si ripete l’azione del gol, Crema imbuca ancora una volta per Bagatini, che questa volta però si fa ipnotizzare dal portiere. Insiste Avellino, Fantecele in contropiede colpisce il palo. Genova risponde con una conclusione forte ma centrale di Foti, respinge Perez. Pareggio che però arriva, Ortisi pesca Totoskovic sul secondo palo che da solo di prima intenzione riesce a pareggiare i conti. Il tutto ad un minuto dal termine della prima frazione. Si va al riposo con il Cdm che impatta la gara nel finale. La Sandro Abate non è riuscita a sfruttare le diverse buone chance avute a disposizione.

Secondo tempo

Riprende la partita con la Sandro Abate che ci prova subito con Fantecele, Pozzo fa buona guardia e devia in angolo. Sulla conseguente azione da corner, Bagatini sfiora l’incrocio dei pali. Avellino che sale di intensità, ed ancora il numero 8 Bagatini che ci prova, ancora il portiere di casa che fa muro. Prima vera opportunità anche per Genova con Ortisi, la sua conclusione si spegne sul fondo. Pozzo, senza dubbio il migliore in campo per i liguri, salva nuovamente su un tiro da distanza ravvicinata di Bagatini prima e su Dalcin dopo. Perez non è da meno, compie un miracolo su Fabinho. Partita in bilico nel finale, con entrambe le squadre che cercano il guizzo vincente. Time out di mister Batista che vuole mettere ordine e organizzare gli ultimi attacchi ed inserisce Fantecele come portiere di movimento. Ancora il portiere ligure a dire no a Kakà. Paga l’azzardo del tecnico carioca. Bagatini serve la palla giusta al numero 14 Kakà, che sotto porta la mette all’incrocio. Il tutto a 40 secondi dal termine. La Sandro Abate si porta a casa l’intera posta in palio, ma con molte difficoltà.

CDM Futsal Genova – Sandro Abate Avellino 1-2 (1-1 p.t.)

CDM Futsal Genova: Pozzo, Foti, Ortisi, Totoskovic, Piccarreta, Lo Conte, Manca, Joao Vitor, Fabinho, Marzano, Vega, Rivera. All. Lombardo

Sandro Abate Avellino: Perez, Jonas, Ercolessi, Kakà, Dalcin, Vitiello, Rizzo, Lombardi, Silano, De Luca, Crema, Bagatini, Fantecele, Iandolo. All. Batista

Marcatori: 4’32” p.t. Bagatini (SA), 18’50” p.t. Totoskovic (CDM), 19’14” s.t. Kakà (SA)

Ammoniti: Kakà (SA), Ortisi (CDM), Totoskovic (CDM)

Arbitri: Giulio Colombin (Bassano del Grappa), Fabiano Maragno (Bologna) CRONO: Davide Plutino (Reggio Emilia)

Articoli correlati

Back to top button