CALCIO A 5

Serie A – Calcio a 5, play-off scudetto: Impresa Eboli, Pesaro ko in gara 1

Gara 1 va alla Feldi, il sogno scudetto si avvicina

Si è disputata nella serata di ieri la partita di andata della finale della poule scudetto. Feldi Eboli ed Italservice Pesaro si sono date battaglia al Pala Sele dove a spuntarla, alla fine, sono stati i padroni di casa.

Partita molto equilibrata e giocata con molto vigore da entrambe le compagini. Le volpi campane hanno retto bene le sortite offensive dei campioni d’Italia in carica difendendo con ordine, cercando di concedere meno occasioni possibili e creando pericoli, specialmente in ripartenza, dalle zone di Espindola. La gara si apre nel minuto 17 della ripresa quando Trentin porta avanti i rossoblù. Ma è un botta e risposta perché nel giro trenta secondi Cuzzolino realizza il penalty della parità. Per decretare il vincitore di tale incontro non sono bastati i canonici 40 minuti regolamentari di gioco, e neanche i due tempi supplementari da 5 minuti ciascuno. Le due squadre sono arrivate, quindi, a contendersi il successo ai calci di rigore. Dalla lotteria dei rigori è risultato fatale l’errore proprio di Cuzzolino che si è fatto ipnotizzare da Glielmi. I ragazzi di mister Samperi non sbagliano un tiro e portano a casa Gara 1.

Per l’Italservice Pesaro l’opportunità di riscatto arriverà in Gara 2 che sarà giocata in data 23 giugno alle ore 20:30.

Finale play-off scudetto 

Feldi Eboli – Italservice Pesaro 6 -5 (1 – 1 d.t.s) (5 – 4 d.c.r)

Articoli correlati

Back to top button