Avellino-Catania – L’ultima volta al Partenio-Lombardi? Meglio dimenticare

Avellino e Catania si ritroveranno domenica al Partenio-Lombardi a quindici mesi di distanza dall’ultimo precedente in terra irpina. Il 25 agosto 2019 biancoverdi e rossazzurri si sfidavano per la prima giornata del campionato di Serie C 2019-2020. L’Avellino di Ignoffo arrivava all’appuntamento gasato dopo aver piegato il Bari in Coppa Italia, ma con tutti i problemi societari ancora forti e con una rosa monca e ancora da completare. Il Catania di Camplone si presentava con i favori del pronostico, una corazzata pronta a far valere la sua forza e decisa a battagliare per il ritorno in cadetteria.

La partita purtroppo non ebbe storia. Troppo netto il divario tra le due formazioni in campo. Uno-due siciliano con gol di Piazza e la solita pennellata di Ciccio Lodi dalla distanza. La zampata di Albadoro riaccendeva qualche entusiasmo, subito spento in avvio di ripresa dalle reti di Di Piazza, Welbeck, Mazzarani e Bucolo. 1-6, primo set finito e tutti a casa, Il lupo ferito trovava la forza di salvare almeno un po’ d’orgoglio. La doppietta di Di Paolantonio, secondo gol su calcio di rigore, riduceva le distanze ma non annullava la bruttissima figura, da dimenticare in fretta. Si toccava il fondo, soltanto pochi mesi dopo aver riconquistato la C ed essersi cuciti sul petto il tricolore della D.

Check Also

Avellino-Cavese, le probabili formazioni: ospiti dubbio offensivo, per Braglia ampia scelta

Non è un testacoda ma poco ci manca. Per l’ultima partita del girone di andata, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.