Bufera Genoa, Micovschi finisce nell’occhio del ciclone

Non c’è pace per il Genoa di Preziosi, che nel posticipo di ieri sera ha trovato il quarto ko consecutivo. Il Grifone naviga al penultimo posto in Serie A, per cui la sconfitta di ieri ha creato molti malumori nell’ambiente rossoblù. A fare rumore, però, non è stato solo il ko maturato in campo, ma anche uno scatto rubato in tribuna che ha letteralmente indignato i tifosi. Nella suddetta foto, infatti, sono ritratti tre calciatori del Genoa intenti a guardare i loro cellulari, prestando poche attenzioni alla sorte dei compagni in campo. I calciatori coinvolti sono Males, Azoro e l’ex attaccante dell’Avellino Claudiu Micovschi. Anche l’ex biancoverde è dunque finito nell’occhio del ciclone, venendo accusato sui social – e persino dal Mundo Deportivo – di pensare solo ai soldi e di non essere minimamente attaccato alla maglia.

micovschi

Leggi anche

Calciomercato – Serie C, girone C: le trattative più calde del momento

A pochi giorni dalla chiusura di questa finestra invernale di calciomercato, che calerà il sipario …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.