Verso i play-off – Avellino, conquistare la B? In 4 sanno come si fa

Quattro calciatori biancoverdi hanno già conquistato la B tramite spareggi

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

Gli spareggi promozione sono per definizione una lotteria. Arrivare fino in fondo e compiere il salto di categoria non è mai facile. L’Avellino lo sa, ma nonostante le difficoltà vuole provare a dire la sua nella caccia alla B.

Per preparare al meglio la post-season, Capuano può fare affidamento su una nutrita schiera di calciatori che ha già affrontato i play-off di C. Si tratta di una risorsa importante, ulteriormente avvalorata dal fatto che 4 di questi calciatori sono riusciti addirittura a vincerli.

In ordine cronologico i più freschi sono Dini, Ferretti e Izzillo, tutti promossi nella passata stagione. I primi due sono stati protagonisti della cavalcata del Trapani, ritagliandosi spazi importanti e contribuendo con decisione alla risalita dei siciliani in cadetteria. Un discorso simile vale per Izzillo, uno degli artefici della promozione del Pisa, in gol nei quarti con l’Arezzo e titolare nella finale d’andata contro la Triestina.

Andando più indietro nel tempo, si segnala anche la cavalcata trionfale di Albadoro, promosso in B con la Juve Stabia al termine della stagione 2010-2011. Pur senza mai trovare la via della rete, l’attaccante napoletano fu una risorsa importante per l’allora allenatore delle Vespe, Piero Braglia.

Nel difficile cammino dei play-off, dunque, l’Avellino può fare affidamento anche su alcuni talismani, desiderosi di bissare la loro esperienza e di riportare così in alto i colori biancoverdi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy