INTERVISTE

Forte: “Abbiamo gettato il cuore oltre l’ostacolo, non guardiamo la classifica”

Il portiere dell'Avellino analizza l'importante vittoria contro il Palermo

Vittoria un po’ fortunosa ma comunque importante per l’Avellino: il portiere Francesco Forte ha analizzato la partita ai microfoni di Primativvù :” È stata una partita difficile, come lo sapevamo. Diciamo che il tempo non ci ha aiutato, non è facile giocare in queste condizioni, ma abbiamo gettato il cuore oltre l’ostacolo.

Ci si domanda la reazione dei giocatori al gol di Silvestri:” Nemmeno lui si era accorto che la palla era entrata ma meglio così (ride n.d.r.)”

Le condizioni meteorologiche hanno reso la partita ancora più ostica :”Il terreno era molto insidioso, c’era molto vento. Ma era una partita importante, visto anche il risultato del Bari, guardiamo avanti con fiducia.”

Ennesima buona prestazione difensiva: “La miglior difesa è l’attacco, è un lavoro che parte dagli attaccanti, arriva ai centrocampisti e finisce in difesa. Come dice il mister, da quando ci alleniamo tutti lavoriamo bene.”

Non si guarda però ancora alla classifica :” No, non guardiamo la classifica. Non l’abbiamo guardata perché ci sono tante partite, c’è sempre l’insidia dietro l’angolo e dobbiamo continuare sulla strada che abbiamo tracciato.” 

Articoli correlati

Back to top button