Foggia ed Avellino prima del calcio di inizio

Avellino Calcio – Oggi la ripresa degli allenamenti. Testa al Cesena per dimenticare Foggia

Quest’oggi l’Avellino calcio ritorna sul campo del Partenio Lombardi per la ripresa degli allenamenti in vista del match contro il Cesena. L’Avellino continua a dover lottare con gli infortunati e gli indisponibili, Ngawa ammonito col Foggia non scenderà in campo nel match di sabato in quanto squalificato insieme all’espulso Angelo D’Angelo.

La sconfitta di sabato sicuramente ha lasciato l’amaro in bocca sia alla squadra che ai tifosi e la voglia di riscatto è tanta. Gli errori tecnici mostrati dalla difesa irpina, in particolar modo da Riccardo Marchizza, devono essere analizzati nei minimi particolari affinché non si ripetano, sotto osservazione anche le scelte tecnico-tattiche assunte da Novellino durante l’incontro di sabato. Sicuramente l’allenatore irpino ha pagato l’assenza di tanti uomini ma le scelte in gara in corso hanno lasciato a desiderare: l’ inserimento di Falasco sulla stessa fascia di Marchizza hanno fatto pendere il match in favore del Foggia più veloce dei due giocatori biancoverdi. Falasco difensivamente parlando ha mostrato più volte dei limiti tecnici nella fase difensiva, mettendo in difficoltà più volte la propria difesa, accostato ad un Marchizza lento e macchinoso sia in fase offensiva che difensiva, mostrando capacità relative solo nel centro della difesa.

Adesso bisogna valutare le condizioni di Castaldo ed Ardemagni, difficile il recupero per Gavazzi e Bidaoui, Cabezas verrà valutato giorno per giorno in attesa di una condizione fisica migliore, dato che l’ecuadoriano non scende in campo dal 10 dicembre.

Adesso testa al Cesena, vincente nel match di ieri pomeriggio in un pirotecnico 4-3 contro la Ternana orfana di Pocheschi.

Serie B – Le clamorose plusvalenze tra Chievo e Cesena, quei milioni che investono i giovani

Tutte le notizie sul mondo Biancoverde solo su Facebook Messenger, provalo: https://m.me/sportavellino

Leggi anche

Mercato, Monopoli ecco Isacco. Il Teramo lavora a uno scambio

La S.S. Monopoli 1966 comunica di aver raggiunto un accordo con la Fermana F.C., per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.