Avellino – Rende, le probabili formazioni: cambio di modulo per allontanare la crisi

Avellino – Rende, le probabili formazioni: cambio di modulo per allontanare la crisi

Le probabili formazioni di Avellino e Rende

di Redazione Sport Avellino

Bisogna allontanare la crisi e le polemiche. L’Avellino deve rialzare la testa dopo le tre sconfitte consecutive. Alle ore 15 al “Partenio – Lombardi” arriva il Rende. Giovanni Ignoffo è alle prese con diverse difficoltà, la principale è l’astinenza dal goal. Per provare a dare una scocca a suoi uomini, il tecnico siciliano in questa settimana ha lavorato sul 4-3-3.

In attacco ci sono solo due giocatori, uno di questi a mezzo servizio. Charpentier è rientrato giovedì dall’infortunio e molto probabilmente partirà dalla panchina. Per Alfageme il discorso è diverso: l’attaccante sta vivendo un periodo poco felice e questa potrà essere una buona occasione per riprendersi. In difesa confermato Tonti e ci dovrebbe essere l’esordio di Nije dal primo minuto.

PROBABILE FORMAZIONE

AVELLINO (4-3-3): Tonti; Celjak, Morero, Nije, Laezza; Silvestri, Di Paolantonio, Rossetti; Micovschi, Alfageme, Parisi. All.: Giovanni Ignoffo

RENDE (4-3-1-2): Savelloni; Vitofrancesco, Bruno, Germinio, Origlio; Collocolo, Soomets, Scimia; Giannotti, Morselli, Libertazzi. All.: Andrea Tricarico

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy