Basket: Gaspardo – Sidigas, strada in salita: non si molla la pista Marco Giuri

Basket: Gaspardo – Sidigas, strada in salita: non si molla la pista Marco Giuri

L’ala di Reggio Emilia vuol conoscere prima le strategie del nuovo coach Buscaglia, la guardia della Reyer un obiettivo che piace molto alla Scandone

di Davide Baselice, @davidebaselice

Il campionato italiano 2018-2019 è andato in archivio con la vittoria dell’Umana Reyer Venezia che ha superato in gara 7 il Banco di Sardegna Sassari imponendosi per 87-61.

In Irpinia le attenzioni sono ormai rivolte a trovare i cestisti italiani che devono completare le caselle mancanti nel roster. La Sidigas Avellino guarda con attenzione a quanto accadrà proprio in Laguna con Marco Giuri che da neo Campione d’Italia potrebbe chiudere dopo una sola stagione la sua esperienza in orogranata. Per la Scandone il profilo di Giuri rappresenterebbe una pista valida come back court di Brandon Taylor sia da un punto di vista tecnico che come esperienza. La trentenne point guard brindisina ha viaggiato a 1,9 punti di media in post season giocando come cambio di Stone o Haynes uscendo dalla panchina.

La Sidigas non perde di vista quando accade a Reggio Emilia. Oggi è arrivata l’ufficialità della separazione col capitano Riccardo Cervi che non convince gli irpini da un punto di vista fisico. Bisognerà attendere, invece, per Raphael Gaspardo. L’ala-centro di Bressanone vuol capire se avrà o meno spazio nelle idee del nuovo coach Maurizio Buscaglia. Tanto dipenderà anche dalla decisione che prenderà il compagno di reparto Pablo Aguilar. Nel caso di conferma di quest’ultimo, Gaspardo prenderebbe in considerazione altre ipotesi nonostante un altro anno di contratto coi biancorossi. Terza ipotesi: con la permanenza dello stesso Gaspardo, partirebbe Niccolò De Vico, altro oggetto dei desideri dei lupi.

Rumors, infine, parlerebbero di nuovi contatti per Alessandro Gentile con coach Massimo Maffezzoli che vuol convincere il casertano ad accettare la soluzione avellinese. Il tutto è ancora in salita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy