Campilongo: “Potevamo vincerla, l’Avellino non è stato superiore”

L’analisi a fine partita del tecnico della Cavese

di Redazione Sport Avellino

Il tecnico della Cavese Salvatore Campilongo ha commentato con soddisfazione il pari ottenuto su campo di Avellino: “Nel primo tempo abbiamo avuto più occasioni, con Spaltro e Di Roberto, su punizione, avevo sette under, ed è normale che puoi soffrire. Abbiamo fatto una gara di sofferenza ma l’Avellino non ci ha messo in difficoltà oltre la traversa e qualche corner, non abbiamo subito azioni manovrate e alla fine con De Luca che ha preso la traversa e con Mazza potevamo addirittura vincerla”.

Sull’assenza dei tifosi irpini Campilongo sottolinea quanto sia importante il loro supporto: “Conosco benissimo la tifoseria irpina, ti trascinano, dispiace perchè a pagare è la squadra senza supporto.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy