Legabasket: Roma fa tappa a Reggio, Sacripanti contro la sua ex Caserta

Sono due gli anticipi che questa sera (ore 20.30), sabato, apriranno la settima giornata di andata del massimo campionato di basket. Si apre un ciclo di quattro difficili trasferte per l’Acea Roma, che tra campionato ed Eurocup sarà impegnata lontano dal Palazzetto dello Sport per ben due settimane. Prima tappa domani sera al PalaBigi (arbitri Seghetti, Filippini e Morelli) per sfidare la Grissin Bon Reggio Emilia. La squadra emiliana, capolista in coabitazione con Sassari e Venezia, in campionato ha collezionato cinque successi contro Trento, Varese, Pesaro, Milano e Avellino, perdendo solamente in casa contro Cremona al termine di una gara tirata fino all’ultimo secondo. In Eurocup, invece, è stata sconfitta mercoledì a Bamberg 75-61, dopo averla battuta 70-67 nella gara d’esordio. La Virtus, dopo la bella vittoria per 100-69 contro Charleroi con cui ha ipotecato la qualificazione alle Last 32 di Eurocup, a Reggio cercherà il quarto successo di fila tra campionato e coppa. Tra i romani, Stipcevic è a -27 da 1000 punti in Serie A. Sempre alle 20.30 (arbitri Paternicò, Sardella e Bartoli), al PalaMaggiò, Markovski cerca la sua prima vittoria da coach della Pasta Reggia Caserta, che davanti al suo pubblico se la vedrà con l’Acqua Vitasnella Cantù per togliere lo zero dalla classifica.

Leggi anche

Scandone, i risultati della 7° giornata: Rieti piega Salerno, Roma sbanca Sant’Antimo

RISULTATI DELLA 7° GIORNATA: Virtus Bava Pozzuoli  – Meta Formia 64-71; Real Sebastiani Rieti – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.