NEWS

Rastelli: “Prova da incorniciare. Siamo andati oltre le aspettative”

“Era importante partire bene. Al di là della prestazione è importante passare il turno e conquistarsi un’altra prova importante che ci serve per il campionato. Sono soddisfatto. La squadra ha giocato anche meglio di quello che mi aspettavo. Solo nel finale abbiamo perso palloni di facile gestione”. Così a fine gara Massimo Rastelli che commenta positivamente la vittoria sul Venezia. 

“Ai ragazzi – afferma il tecnico degli irpini –  avevo detto che avremmo affrontato una squadra importante. Molte pedine hanno giocato in B. Siamo stati bravi a limitare i loro esterni e a segnare due volte nel giro di pochi minuti”.

A guastare il felice pomeriggio per l’Avellino gli infortuni di Castaldo e Zito: “L’unica nota stonata di questa giornata. Valuteremo nei prossimi giorni. E’ cascato male ed ha subito una distorsione. Anche Zito è uscito per un problema al ginocchio. Speriamo non sia niente di grave” afferma Rastelli. 

Una nota di merito spetta ad Arrighini: “E’ nel pieno della maturità. Ha fatto la trafile. Anno dopo anno è cresciuto. Si affaccia ad un campionato importante. Ha le qualità morali e tecniche per esplodere. Il campionato di B non è facile ma lui ha tutte le qualità per farcela”. 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button