Scandone: l’agente di Cole chiede 30mila euro, giovedì incontro di De Cesare coi Commissari

Scandone: l’agente di Cole chiede 30mila euro, giovedì incontro di De Cesare coi Commissari

Ancora insoluta la commissione da corrispondere all’agente del giocatore americano, resta critica la situazione

di Redazione Sport Avellino

Resta avvolto nel mistero il futuro della Scandone con la scadenza del 2 settembre (quando dovrà essere garantita la fideiussione da 40mila euro per partecipare al prossimo campionato di serie B). Dopo esser ritornato di moda l’argomento della pallacanestro nel fine settimana, i dirigenti della Sidigas sembrano aver inserito tra gli impegni in agenda anche quello di dover trovare il bandolo della matassa per quanto concerna la delicata situazione della pallacanestro. Secondo quanto scrive oggi “Il Mattino” giovedì sarebbe in programma un vertice tra Gianandrea De Cesare e i Commissari per valutare anche come risolvere l’intricata  situazione della pallacanestro. Nel frattempo continua a battere cassa l’agente di Norris Cole: la cifra da riscuotere – secondo sempre quanto scrive il quotidiano partenopeo – si aggirerebbe sui 30mila euro.

Basket – Caro De Cesare, caro Mauriello basta prese in giro con la Scandone

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy