RUBRICHE

Bomber biancoverdi – La situazione dopo i primi tre impegni ufficiali

Due reti realizzate fin qui dalla formazione di Braglia

Juve Stabia-Avellino 0-0. Nonostante le tante occasioni create, soprattutto nella prima frazione di gioco, i lupi non sono riusciti a gonfiare la rete delle Vespe. Dopo i primi tre impegni ufficiali (sfida di Coppa Italia alla Ternana e prime due giornate di campionato) gli uomini di Piero Braglia hanno messo a referto 2 reti, entrambe realizzate da Santo D’Angelo. Il centrocampista palermitano, secondo miglior bomber della scorsa stagione (10 reti) alle spalle di Riccardo Maniero (11 reti), ha colpito sia in Coppa Italia (rete del momentaneo 0-1 al Liberati) che in campionato (rigore del pareggio nella sfida interna con il Campobasso).

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio