SERIE C

Dall’Avellino alla Virtus Francavilla. Rivoluzione panchine nel girone C

Il borsino degli allenatori

Il girone C di Serie C si appresta ad una vera rivoluzione panchine per il 2022-2023. Quasi tutte le formazioni che hanno disputato il raggruppamento meridionale nell’ultima stagione (dal lotto vanno ovviamente escluse Bari, Paganese, Vibonese, Catania e le due squadre ancora impegnate nei playoff) sono destinate al cambio di allenatore. Qualcuna (Avellino, Virtus Francavilla) ha già ufficializzato il nuovo progetto tecnico, altre (Juve Stabia, Turris) dovrebbero farlo a breve. Alcune (Foggia, Monopoli) sono in fase di riflessione, altre ancora (Messina, Potenza) devono prima risolvere altri problemi. Le conferme comunque sono destinate ad essere contate sulle dita di una mano.

Vediamo insieme come è destinato a cambiare il quadro delle panchine delle formazioni di cui sopra in vista della prossima stagione.

AVELLINO

2021-2022: Gautieri

2022-2023: Taurino (nuovo)

CAMPOBASSO

2021-2022: Cudini

2022-2023: Prosperi (?)

FIDELIS ANDRIA

2021-2022: Di Leo

2022-2023: ?

FOGGIA

2021-2022: Zeman

2022-2023: Braglia (?)

JUVE STABIA

2021-2022: Novellino

2022-2023: Caneo (?)

LATINA

2021-2022: Di Donato

2022-2023: Di Donato (confermato)

MESSINA

2021-2022: Raciti

2022-2023: ?

MONOPOLI

2021-2022: Colombo

2022-2023: Scienza (?)

MONTEROSI

2021-2022: Menichini

2022-2023: Menichini (?)

PICERNO

2021-2022: Colucci

2022-2023: Paci (?)

POTENZA

2021-2022: Arleo

2022-2023: ?

TARANTO

2021-2022: Laterza

2022-2023: Laterza (?)

TURRIS

2021-2022: Caneo

2022-2023: Canzi (?)

VIRTUS FRANCAVILLA

2021-2022: Taurino

2022-2023: Calabro (nuovo)

Articoli correlati

Back to top button