SERIE C

La C che verrà – Ecco le 57 squadre già con il biglietto per la prossima stagione

Ecco il dettaglio

L’amara retrocessione del Vicenza, la festa promozione del Giugliano. La grande delusione della Reggiana, l’orgoglio della Juventus U23. La fine dei sogni di Entella e Monopoli. La settimana appena andata in archivio ha regalato tante emozioni contrastanti, andando a rimpolpare il lotto delle formazioni che andranno ad animare il prossimo campionato di Serie C. Conosciamo adesso 57 squadre (da sottoporre poi alle consuete verifiche tecniche ed economiche) delle 60 (le altre 3 saranno quelle uscite con le ossa rotta dalla fase finale dei playoff) che faranno parte dell’organico del torneo 2022-2023.

Ecco il dettaglio.

SERIE C 2022-2023

60 FORMAZIONI AL VIA (3 gironi da 20 squadre)

4 SQUADRE RETROCESSE DALLA SERIE B

Alessandria, Crotone, Pordenone, Vicenza.

47 SQUADRE DALL’ATTUALE SERIE C

Albinoleffe, Fiorenzuola, Juventus U23, Lecco, Mantova, Pergolettese, Piacenza, Pro Patria, Pro Sesto, Pro Vercelli, Renate, Trento, Triestina, Virtus Verona, Ancona Matelica, Carrarese, Cesena, Gubbio, Imolese, Lucchese, Montevarchi, Olbia, Pescara, Pontedera, Reggiana, Siena, Teramo, Virtus Entella, Vis Pesaro, Viterbese, Avellino, Campobasso, Fidelis Andria, Foggia, Juve Stabia, Latina, Messina, Monopoli, Monterosi, Picerno, Potenza, Taranto, Turris, Virtus Francavilla.

Altre tre tra Feralpi Salò, Padova, Catanzaro, Palermo.

9 SQUADRE PROMOSSE DALLA SERIE D

Novara, Sangiuliano City Nova, Arzignano, Rimini, San Donato Tavarnelle, Recanatese, Giugliano, Audace Cerignola, Gelbison.

Articoli correlati

Back to top button