US AVELLINO

Avellino, Taurino: “La qualità fa la differenza, dobbiamo crescere e continuare a lavorare”

Le parole a fine gara dell'allenatore biancoverde

Ai margini del quarto ko in trasferta, il tecnico dell’Avellino Roberto Taurino, ai microfoni di Prima Tivvù, ha commentato il match perso per 2-0 contro il Crotone.

Siamo partiti anche bene, oggi la differenza l’ha fatta la qualità. Loro nelle giocate più importanti ci hanno messo più qualità, noi tanti palloni che potevamo gestire meglio siamo stati un po’ fumosi. Nell’uno contro uno potevamo fare di più, troppa fretta di imbucare. Molte giocate non ci hanno permesso di determinare. Dispiace per il primo gol, avevo chiesto di non fare il raddoppio perché hanno giocatori sguscianti e hanno capacità di venire dentro. Quella non era una palla pericolosa, bastava mandarlo fuori. Peccato perché eravamo partiti bene, abbiamo messo poco qualità nelle giocate offensive. Volevo dare continuità e certezza, contro le grandi squadre devi essere perfetto. Nel secondo tempo ci siamo messi con le due punte ma siamo stati poco incisivi, non abbiamo mai calciato con convinzioni. Dobbiamo crescere, continueremo a lavorare ma tutti devono mettere qualcosa in più. Loro hanno dimostrato di avere qualcosa in più soprattutto nei momenti importanti”.

Articoli correlati

Back to top button