US AVELLINO

D’Angelo da sballo. Ed ora punta doppia cifra e record storico

Sonny mette nel mirino un traguardo storico

È un Sonny D’Angelo da record quello che si stanno godendo i tifosi dell’Avellino. Con il bel colpo di testa di oggi, il numero 27 dei lupi ha portato a 6 il numero dei gol stagionali, 3 dei quali decisivi per altrettante vittorie. Numeri alla mano, l’ex Livorno è uno dei migliori centrocampisti dell’intera categoria. Ed è pronto ora a mettere nel mirino un doppio traguardo straordinario, che lo proietterebbe nella storia dell’Avellino.

Forte delle 6 reti già realizzate, infatti, D’Angelo può alzare l’asticella e puntare la doppia cifra di gol. Arrivare a 10 marcature sarebbe un fatto di per se storico, visto che nessun centrocampista “puro” è riuscito a farlo nella storia biancoverde dal ’73-74 (anno della prima promozione in B) ad oggi. Ad oggi D’Angelo ha davanti a sé Vignola (7, ’82-83), Di Paolantonio (8, ’19-20) e Adriano Lombardi (9, ’77-78). Trovare 10 gol significherebbe scavalcarli tutti, per poi inseguire i due centrocampisti esterni che comandano questa speciale classifica: Capparella (B, ’03-04) e Tribuzzi (D, ’18-19), entrambi a quota 11.

Articoli correlati

Back to top button