US AVELLINO

Fidelis Andria-Avellino, le probabili formazioni: i dubbi e le scelte di Braglia e Ginestra

Ecco le possibili scelte dei due tecnici

L’Avellino scalda i motori per quello che sarà un vero e proprio tour de force con 3 gare racchiuse in sette giorni. Si parte questo pomeriggio con la sfida sul campo della Fidelis Andria, con il calcio d’inizio fissato alle ore 14:30.

Per la trasferta in terra pugliese mister Piero Braglia deve fare i conti con gli infortuni di Kanoute e Scognamiglio, e con l’assenza ultima di Maniero, fermatosi nella seduta di rifinitura di ieri a causa di alcuni fastidi al flessore. Sul manto erboso dello Stadio Degli Ulivi, il tecnico biancoverde dovrebbe riproporre il 4-3-3 visto anche domenica scorsa contro la Virtus Francavilla. Dunque Forte tra i pali, in difesa Dossena e Silvestri centrali con Tito e Ciancio terzini. Nei tre di centrocampo, oltre D’Angelo e Carriero, ci sarà uno tra Aloi e De Francesco. Il reparto avanzato sarà affidato all’estro e all’imprevedibilità di Micovschi e Di Gaudio, con Gagliano, in vantaggio su Plescia, come terminale offensivo. Non sono da escludere possibili sorprese come l’utilizzo di un diverso sistema di gioco come il 3-4-2-1. In questo caso resterebbe fuori uno dei tre centrocampisti e ci sarebbe l’inserimento di Bove nel pacchetto difensivo.

Per quanto riguarda i padroni di casa, il neotecnico Ciro Ginestra ha avuto pochi giorni a disposizione per conoscere a fondo la sua nuova squadra. I pugliesi si presenteranno al match con alcune defezioni. Non prenderanno parte all’incontro Di Piazza, Gaeta e Bordin. L’assetto tattico di cui dovrebbe avvalersi il trainer biancoazzurro sarà il 3-5-2. Tulli in avanti al fianco di Bubas, con Bolognese che rileva il posto di Gaeta e va ad inserirsi nei cinque di centrocampo.

Le probabili formazioni di Fidelis Andria – Avellino:

Fidelis Andria (3-5-2): Dini, Lacassia, Alcibiade, Venturini, Benvenga, Casoli, Bonavolontà, Nunzella, Gaeta, Tulli, Bubas. All. Ciro Ginestra

Ballottaggi: Nunzella/Carullo 

Avellino (4-3-3): Forte, Ciancio, Dossena, Silvestri, Tito, D’Angelo, Aloi, Carriero, Micovschi, Di Gaudio, Gagliano. All. Piero Braglia

Ballottaggi: Tito/Mignanelli, Aloi/De Francesco, Gagliano/Plescia

 

 

Articoli correlati

Back to top button