US AVELLINO

La stagione di Mignanelli – Contributo minimo: addio in vista?

Il rendimento di Mignanelli

Dopo le prime 20 giornate di campionato, con la sessione di mercato di gennaio in arrivo, la sosta offre la possibilità di tracciare un primo parziale bilancio sulla stagione dell’Avellino e dei singoli. Una stagione sin qui a corrente alternata per i lupi, che occupano comunque la terza piazza in classifica. Analizziamo nei numeri, nel rendimento e nelle aspettative il primo scorcio di stagione di Daniele Mignanelli.

NUMERI – 17 sono le apparizioni accumulate da Mignanelli, per un totale di appena 457’. Con lui in campo, la media punti biancoverde è di 1,65 a partita.

STAGIONE – Da lui ci si aspettava maggiore costanza e maggiore affidabilità di rendimento. L’ex Modena ha invece sofferto il ruolo di vice-Tito, faticando ad imporsi e offrendo prestazioni poco convincenti anche nelle occasioni in cui è stato schierato dal 1’.

ASPETTATIVE – Per minutaggio ed ambizioni, non è da escludere che il ragazzo possa chiedere di partire nel corso del mercato invernale. Le attenzioni non mancano: si arriverà ad un’intesa con il club?

Articoli correlati

Back to top button