US AVELLINO

Maniero, voglia di continuità. Con la Turris ricordi agrodolci

Il momento del bomber biancoverde

Riccardo Maniero sembra essersi finalmente lasciato alle spalle il momento di difficoltà che ha condizionato il suo inizio di stagione. L’attaccante napoletano, che compie oggi 34 anni (auguri!), si è ripreso con forza la maglia da titolare dell’attacco biancoverde ed ha ritrovato anche la gioia del gol. Decisivo contro Taranto e Picerno, generoso nella trasferta di Messina, Maniero vuole dare continuità al suo buon momento anche nella delicata sfida di domenica sul campo della Turris. Una sfida che evoca ricordi agrodolci nella mente del numero 19 dei lupi. Nei due incroci della scorsa stagione contro i corallini si sono, infatti, sovrapposti momenti di up e down. Espulsione nella gara d’andata per un colpo a Lorenzini, rigore (da lui stesso procurato) della sicurezza nel blitz esterno del girone di ritorno. Un gol pesante che gli consentì di lasciarsi alle spalle un periodo poco fortunato. Da quel gol proverà a ripartire, sperando stavolta di festeggiare il proprio compleanno nel modo migliore. L’anno scorso dopo aver spento le candeline segnò al Catania ma non evitò la sconfitta dei lupi. Stavolta spera di farsi un regalo completo. Maniero è tornato ed ha tanta voglia di trovare continuità.

Articoli correlati

Back to top button