US AVELLINO

Pescara-Avellino 1-0 – Lescano decisivo, falsa partenza per i lupi

Biancoverdi sconfitti all'esordio

Si apre con una sconfitta (1-0) la stagione dell’Avellino. Nell’insidiosa trasferta dell’Adriatico, i lupi cadono per mano di Lescano, che decide la sfida con un colpo di testa al 63’. Successo meritato per il Pescara, che nei 90’ ha dimostrato una maggiore continuità di gioco e intensità, creando molte occasioni, mentre i biancoverdi si sono accesi soltanto ad intermittenza. Tre le chances più nitide per gli uomini di Taurino, con Illanes ad inizio ripresa, Murano al 79’, fermato solo da un grandissimo intervento di Plizzari, e Kanoute a pochi secondi dal 90’. Risultato a parte, la sensazione è che ci sia ancora tanto lavoro da fare in casa Avellino. Rodare i meccanismi di gioco, trovare l’intensità richiesta da Taurino e aumentare il coefficiente di pericolosità sono i prossimi obiettivi del percorso. Obiettivi che dovranno essere perseguiti sin dal prossimo impegno con la Gelbison – oggi ko interno con la Juve Stabia –, in una gara in cui i lupi dovranno inseguire e possibilmente raccogliere i primi tre punti stagionali.

Leggi la cronaca del match.

Articoli correlati

Back to top button