US AVELLINO

Un salto in B – Un ex Avellino a segno 478 giorni dopo l’ultima volta

L'attaccante a segno contro la sua ex squadra

Nel weekend appena trascorso un ex Avellino ha ritrovato il gol nel campionato di Serie B dopo un lungo periodo di astinenza. Dopo 478 giorni di attesa, Matteo Ardemagni (68 presenze e 20 gol in B con la maglia dei lupi) si è finalmente sbloccato, decretando su calcio di rigore (da lui stesso conquistato) il successo della sua Reggiana sull’Ascoli. Un gol tanto desiderato, giunto in una gara sentita più delle altre. L’ultimo gol dell’ex biancoverde era arrivato, infatti, proprio quando vestiva la maglia della squadra marchigiana (25 ottobre 2019 contro l’Entella) e dopo la realizzazione il bomber non ha esultato. Per rispetto verso quei colori e verso quella città in cui l’attaccante milanese si è trovato particolarmente bene. Gioia smorzata ma gol pesantissimo. Per sé e per la Reggiana. Ardemagni è tornato.

Articoli correlati

Back to top button