BASKETNEWSSCANDONE

Avellino – Catanzaro, le pagelle: Sousa nel bene e nel male, Costa affannato

Troppi errori semplici per la Scandone in una partita così importante.

Costa 5:  appare molto stanco per tutta la partita, rallentano i ritmi più del solito. Nel finale cerca di accendersi quando i giochi sono però ormai fatti.
Sousa 6-: se non gira lui non gira nessuno. La maggior parte delle azioni nel bene o nel male passano sempre da lui, ormai la vera ancora di questa Scandone.
Ani 6: soffre e si smazza terribilmente sotto canestro. Tanta voglia e cattiveria ma anche tanta imprecisione sotto canestro.
Riccio 5: in attacco sono diverse partite che non segna più, commettendo sempre tanti falli. Serve qualcosa in più della voglia.
Trapani 5: gioca molti pochi minuti in cui non lascia il segno.
Monina 6: discorso simile a quello fatto con Ani, deve migliorare la precisione sotto canestro. Troppo molle a volte in difesa.
Mazzarese 5+: timidissimo in attacco, dove rifiuta numerosi tiri completamente libero. In difesa recupera qualche palla ma il nervosismo lo porta a commettere falli evitabili.
Marra 5.5: i punti alla fine li segna ma troppo spesso i suoi tiri sono forzati e troppo imprecisi. In difesa soffre concedendo varie conclusioni agli esterni calabresi.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio