BASKETSCANDONE

Scandone, due le possibili avversarie nei playout attendendo il verdetto del Tribunale di Avellino

I biancoverdi preparano la prossima trasferta di Ruvo e si giocheranno la salvezza negli spareggi

Nelle prossime 48 ore la Scandone Avellino dovrebbe conoscere la decisione del Tribunale di Avellino in merito alla richiesta di concordato in bianco presentato dagli avvocati Benigni in merito alla richiesta di fallimento avanzata dai PM. Un verdetto atteso e che tiene col fiato sospeso l’intero ambiente della palla a spicchi e gli innumerevoli appassionati della Beneamata.

Sul fronte sportivo la squadra biancoverde domenica dovrà recuperare la gara in trasferta contro Ruvo di Puglia che sembra essersi ripresa bene dai recenti problemi col Covid alla luce della larga vittoria ai danni della Meta Formia. Avellino, in caso di vittoria, salirebbe in terzultima ed affronterebbe Pozzuoli nei playout (2 vittorie e 1 sconfitta nei precedenti stagionali). Qualora, al contrario, dovesse perdere resterebbe in penultima posizione (15° posto) e giocherebbe il primo turno degli spareggi contro la Viola Reggio Calabria classifica in 12° posizione (1 vittoria nell’unico match disputato il 24 marzo scorso).

Articoli correlati

Back to top button